Progettazione, produzione e applicazione lenti a contatto su misura.

Cheratocono

Soggetto di 27 anni, cheratocono bilaterale. Refrazione:
O.D. -2.25 / -2.25 x 40
O.S. +0.00 / -1.00 x 50
La topografia dell'O.D. evidenzia l'astigmatismo irregolare indotto dalla presenza di cheratocono.
Il ragazzo porta lenti a contatto rigide gas-permeabili da quando ha 15 anni con i seguenti parametri:
O.D. Raggio Base 7.80 Diametro 9.30 Potere -1.50
O.S. Raggio Base 7.85 Diametro 9.30 Potere -0.75

In fase di controllo si rileva un visus di 9/10 in O.D. e di 10/10 in O.S. L'ametrope riferisce un utilizzo giornaliero di circa 10 ore, una visione soddisfacente e un ottimo comfort.

L'immagine aberrometrica con lenti applicate (a destra) mostra la buona compensazione dell'astigmatismo irregolare rispetto a quella senza lenti (a sinistra), dove risulta evidente la presenza del marcato astigmatismo.